Il Lab è aperto!

Malfunzionamenti e bug


#52

Possibile, ma non dovrebbe essere un problema nostro… funziona così:

  • la pagina viene caricata col numero di commenti presenti sul nostro database, cioè 0;
  • a caricamento completato viene eseguito uno script di disqus (https://hookii.disqus.com/count.js) che controlla quali parti della pagina sono da aggiornare col numero effettivo di commenti;
  • lo stesso script ne scarica un altro (https://hookii.disqus.com/count-data.js), sempre dai loro server, che contiene i dati aggiornati e li sostituisce nella nostra pagina.

La maggior parte del lavoro è fatto da codice su cui non abbiamo il controllo. L’unica nostra responsabilità è che la pagina indichi correttamente quali sono le parti da aggiornare (i vari 0 commenti), ma se fosse quello il problema non funzionerebbe a tutti.


#53

Un post del lab delistato appare comunque nel boxino “dal lab” sul sito. Allego foto e link alla segnalazione delistata


Non sono sicuro sia classificabile come bug, ma tanto vale scriverlo.


#54

Grazie della segnalazione. In effetti non è proprio un bug ma un problema dettato dalle tempistiche di aggiornamento del feed rss su cui ci appoggiamo per mostrare gli ultimi argomenti in home.
Per cui, anche se preferivo per una questione di ordine rendere invisibili i post in cui si fosse chiusa la gestione delle revisione segnalazioni, dato questo limite tecnico è forse meglio lasciarli visibili anche se chiusi.


#55

Beh in fin dei conti non c’è alcun danno, delistare permette di tenere più pulita la pagina. Non è come cancellare un thread, basta ricordarselo.


#57

Al momento gli articoli del fedd non sono commentabili per "I commenti per questa discussione sono attualmente chiusi. "


#58

Grazie per la segnalazione e per la mail e scusate il ritardo, vediamo di capire il perchè!


#59

Un problema minimo - il pulsante-pollice alzato per votare l’articolo è raddoppiato in https://hookii.org/scoperta-una-nuova-proteina-fotosensibile-en/ (e nessuno dei due “cosi” mi sembra funzionare)


#60

Grazie! dovrebbe essere a posto ora


#61

Solo a me il dominio hookii.org risulta al momento irranggiungibile?
Firefox mi da “Tempo per la connessione esaurito” ma se provo a testare il dominio su https://downforeveryoneorjustme.com/hookii.org sembra che in reltà il sito sia on.


#62

Ho seguito il tuo link e mi si è aperta normalmente la pagina home di hookii. La connessione di rete funziona regolarmente? Hai provato con un altro navigatore? Hai provato un ping?


#63

I link hookii della pagina che allego riportano al sito yeslife.it
Succede solo a me?


#64

No, è normale.
Non abbiamo più il dominio .it, devi aggiornare a quello .org


#65

Cosa significa “aggiornare”? Cioè, mica li scrivo io i link. Cosa non capisco ? (oltre al resto, naturalmente…)

EDIT: che diavoleria è mai questa? Ora sono aggiornati.


#66

Vecchio dominio: https://disqus.com/home/forum/icommentidelpost/
Nuovo dominio: https://disqus.com/home/forum/hookii/

Devi usare il secondo link, anche perché come vedi nel primo ci sono gli articoli vecchi di più di un anno, risalenti a prima della migrazione al nuovo dominio.


#67

Ho capito, me ne sono accorto.
Ma la domanda è: come ci sono arrivato sul primo link, essendo che io parto sempre googlando hookii e cliccando sul primo suggerimento (che è hooki.org)?


#68

Ho notato che i commenti posti in calce ad articoli di uno / due anni fa (ignoro la data limite) non vengono riportati nella colonna dei commenti recenti. Bug o feature?


#69

Penso che il motivo sia lo stesso.
I commenti ai vecchi articoli stanno sull’account disqus “icommentidelpost”, cioè quella utilizzata prima della migrazione del sito. Il plugin dei commenti recenti funziona invece sull’account disqus “hookii”.


#70

All’incirca quando è stato effettuato il passaggio da “icommentidelpost” a “hookii”?


#71

Segnalo che sul PC aziendale (Windows 7 + Adobe Reader XI) il modulo di iscrizione all’Associazione (questo) risulta inutilizzabile (vedere immagine qui sotto).

In pratica i campi di testo prevedono dei font non presenti sul PC e si ottiene questo effetto.
Ad un certo mi era anche comparsa una notifica di Adobe Reader che indicava un qualche problema con i font Liberation Sans.

NOTA 1 - Sul PC in questione non sono amministratore e non posso quindi installare font. Tuttavia è la prima volta che mi capita un problema di questo tipo con un file .pdf.
NOTA 2 - Stasera provo sul PC di casa (Windows 10).


#72

Il font in questione (Liberation Sans) è gratuito ma se non puoi installarlo c’è poco da fare. Mi affiderei al PC domestico.