Il Lab è aperto!

Moderazione - Il secondo voto


#4

Grazie davvero`per l’enorme lavoro che avete svolto!
Una domanda: possiamo commentare liberamente qui sotto per discutere delle varie proposte o è meglio se in questo thread ci limitiamo a votare e magari ci si confronta in un altro post del lab?


#5

Forse è meglio commentare dopo che saranno resi noti gli esiti della votazione.


#6

Guarda, se avete domande o osservazioni in topic riguardo ai quesiti commentate pure. Semplicemente evitiamo la campagna elettorale qui sotto ai quesiti. Però chiedete pure se non c’è qualcosa di chiaro, ovviamente.


#7

Dopo l’esito della votazione mi pare relativamente poco utile commentare :slight_smile:comunque sotto anche @PiGTr mi ha risposto che è meglio non fare “campagna elettorale”. Non sono sinceramente d’accordo, in quanto approfondire alcuni aspetti e magari proporre qualche mini modifica la vedo come una cosa potenzialmente costruttiva, ma mi adeguo.

Ps un micro esempio: io sono favorevole al fatto che i mod rispondano privatamente a chi ha segnalato un commento per informarlo della loro decisione, ma solo a patto che nel regolamento venga esplicitato che l’info non deve in alcun modo essere condivisa o discussa su hookii, pena sanzioni importanti. Senza questa regola sarei contrario a qualsiasi tipo di comunicazione tra mod e utenti.


#9

Ma quello che hai appena scritto tu non è fare campagna elettorale, quindi non è in alcun modo sconsigliato.
P.S. Per stare al tuo micro esempio: la discussione pubblica dei provvedimenti dei mod è in ogni caso già vietata dai regolamenti, quindi non credo ci sia bisogno di una norma specifica per il caso di cui parli.


#10

Ok. Perfetto, anche se io un breve accenno nel regolamento che ribadisce il concetto che sono informazioni da non diffondere lo metterei ugualmente a scanso di equivoci. Comunque a questo punto sono favorevole.


#11

92 messaggi sono stati spostati in un nuovo argomento: Scelta dei temi da sottoporre a consultazione e processi decisionali


#21

Non sono sicuro di aver capito quali siano i limiti del CD ma ok :wink: ti ringrazio e procedo al voto.


#22

Bonus track (la metto separata perché è un altro argomento, spero non dia fastidio): ho capito correttamente che la proposta 3 è una cancellazione dei messaggi senza sanzione decisa anche NON collegialmente?


#24

No, quella è collegiale. Solo la rimozione temporanea è non collegiale. Poi certo, se un mod nasconde in solitaria un commento temporaneamente e i suoi colleghi certificano, gli effetti sono simili. Però ogni sanzione, che sia cancellazione semplice o cartellino, necessità almeno dei 2/3 con auspicio di unanimità.


#25

Grazie, ora posso dire, come Fantozzi, che ho votato.


#31

Personalmente, come utente, non la condivido. Se il sito vuole diventare una palestra di PokemonGo a maggioranza, che lo diventi, per fare un esempio estremo. In quest’ottica, anche se ritenessi che le tre proposte vetate m’avessero fatto andare via dal sito perché inaccettabili (e non è così, avrei votato sì a due di esse) l’avrei ritenuto meno importante dell’esperimento democratico.

Ovviamente, questo non ha importanza alcuna quando esista gente che mette i soldi, come in effetti è. :wink:


#32

Non vedo come, sinceramente. Si tratterebbe solo del nick degli utenti, non dei contenuti da loro prodotti.
E, tra l’altro, se non erro Disqus ha cambiato i termini d’uso rendendo autorizzata l’archiviazione.

Ecco, mi piacerebbe sapere le motivazioni di questa decisione, ma immagino che questo non sia il luogo deputato a chiederle…
Una decisione del genere, solo parzialmente giustificata (dire “contrario allo spirito del sito” vuol dire tutto e niente…) mi appare come calata dall’alto, e mi piace poco.


#41

Morgho, cerco di non venir meno alla regola di non parlare di specifici casi, ma uno di quelli a cui Martina fa sicuramente riferimento è quello di uno stalker conclamato e manifesto.
Ora, chiediamoci se in questi casi è davvero “mettere alla berlina”.


#57

Io personalmente sono contrario ad un elenco pubblico dei sanzionati, ma detto questo mi sembra che in generale si prenda troppo sul serio tutta questa faccenda. La sanzione non è una condanna penale, e i cartellini non sono il casellario giudiziario. E’ l’indice che a volte si sono fatti degli errori di comunicazione, e bona lì. A me un elenco sembra inutile, ma da qui a ritenerlo la fine del sito, mi sembra eccessivo.


#59

Mi inserisco anche qui, giusto per sfatare questa cosa che ormai ha assunto i contorni di una leggenda metropolitana.
Sul Lab è fatto divieto di fare riferimento a specifici casi di moderazione. Non di fare riferimenti alla realtà.
Specifici-casi-di-moderazione. Punto.


#60

Solo due appunti: lo spirito del sito è qualcosa di abbastanza non aleatorio da entrare, con queste stesse proposte, nelle norme di moderazione come criterio per la rimozione di commenti anche al di là della lettera del regolamento. Quindi mi pare che sia un principio al quale possiamo appellarci con grande sicurezza.

in secondo luogo, mi metti in difficoltà chiedendomi di spiegare come la proposta di avere sanzioni di fatto pubbliche non costituisca una messa alla berlina. Mi pare del tutto autoevidente. Ora, nel momento in cui tu proponi di esporre all’attenzione degli utenti i commenti sanzionati perché valgano da monito per chi potrebbe produrne di analoghi e, forse, da conforto per gli altri, ecco che a me pare davvero di essere di fronte a un meccanismo poco coerente con quello spirito di hookii di cui dicevamo. Per fini e per modalità saremmo di fronte a una vera e propria gogna (absit iniura verbis).


#62

vero. non sarebbe la fine del sito.
però credo che un CD debba comportarsi da CD, senza scendere al livello di commentatori molesti.
una punizione sì, ma non un’esposizione al pubblico “ludibrio”


#64

In realtà non chiedo affatto la gogna dei commenti, chiedo una lista degli utenti sanzionati (o meglio, mi piacerebbe che si votasse…) perchè ritengo che, anzi, aiuterebbe a recuperare quello “spirito di hookii” di cui si parla, mostrando innanzitutto come si commenta, e in seconda istanza che si tiene al “commentare bene” tanto da sanzionare chi non lo fa.

Però, se non siamo responsabili delle nostre azioni (e il consiglio direttivo è talmente convinto di ciò da impedire una votazione per questa ragione, e non lo dico io, ma il presidente dell’associazione) questi son discorsi che lasciano purtroppo il tempo che trovano.

Però diciamolo, in modo esplicito.
“Non siete capaci di scegliere per voi stessi, quindi ci riserviamo il diritto di non farvi scegliere”
Per me va benissimo eh, basta saperlo.


#66

Ribadendo che sono contrario all’albo della vergogna principalmente perchè lo ritengo inutile e dispendioso di risorse, ritengo anche che un po’ di demitizzazione di tutto quello che riguarda il sito a partire dalla moderazione sarebbe utile al sito nel suo complesso. Mi sono preso un cartellino, mi ci faccio una risata e continuo con la mia vita IRL e nel sito. E’ un pubblico ludibrio solo se si ritiene un cartellino possibile oggetto di ludibrio o qualcosa di cui vergognarsi, cosa che francamente trovo surreale. E’ un cartellino su un sito di chiacchiere che non si caga nessuno, dai su manteniamo i piedi per terra.