Il Lab è aperto!

GdRHookii - Cyberpunk 2020 (brainstorming)


#1

Sto valutando la possibilità di provare una nuova sessione di GdRHookii .

L’idea sarebbe di giocare in differita, salvo eventuali brevi sessioni indispensabili per le parti più tattiche. In pratica funzionerebbe così: il master apre un thread presentando la scena; nelle ore / giorni successivi i giocatori rispondono descrivendo le rispettive azioni, eventualmente discutendole fra di loro e con utenti non in gioco; il master analizza le risposte ed elabora la scena successiva in base ai risultati.

Per ovviare ai limiti imposti da disqus e dalla modalità in differita verrebbero posti alcuni vincoli: un massimo di 5 personaggi attivi con possibilità di nuovi ingressi a partita in corso in seguito ad abbandono, morte o ferimento grave di un personaggio; nessun impiego di dadi da parte dei giocatori; ruoli e strategia di gioco in (minima) parte “obbligati”.

L’idea sarebbe di giocare uno scenario ispirato al set di regole “Cyberpunk 2020”, largamente rivisto e personalizzato, nel quale i partecipanti andrebbero a comporre una squadra di agenti operativi di una corporazione.

Le domande iniziali sono: GdRHookii è resuscitabile? Lato giocatori, ci sarebbe interesse per provare una cosa di questo tipo? Dubbi? Domande? Offerte di denaro?

(e, sempre che sia possibile parlarne: come mai la vecchia partita è stata interrotta all’improvviso?)


#2

Io sarei interessato a riprendere, tempo permettendo (ad esempio Lupo solitario un po’ per stanchezza la sera, un po’ per il tipo di gioco non mi è riuscito cominciare). Ho qualche perplessità sulla modalità in differita, il bello di quando abbiamo giocato era la “diretta” e gli scambi fra giocatori :slight_smile:
Però se può aiutare sono disposto a provare. Non ricordo precisamente perché la vecchia partita sia stata interrotta, penso una combinazione di 1. trovarci tutti assieme (qui la differita sicuramente aiuterebbe) 2. ci eravamo un po’ intrafunati con la storia.


#3

Io sono ovviamente interessato. Considerato che con Lupo Solitario sono stati più che collaborativi (grazie @PiGTr ) non credo che Editor e direttivo avrebbero niente in contrario a resuscitare la sezione GdRhookii.
Comunque sentiamo che ci dicono @Ghiaccio


#4

Io non vedo problemi a far ripartire il GdRhookii se qualcuno come @MostroDeiBiscotti si propone per gestirlo, e anzi mi sembra una cosa interessante. Lascerei poi a chi lo organizza e a chi ci partecipa la decisione della modalità di gioco. Lato editor, non penso che sia un problema gestirlo come Lupo Solitario, ma qui è meglio sentire @PiGTr.


#5

Non vedo particolari problemi dal lato editor, una volta che abbiamo il post da pubblicare.

L’unico dubbio che ho è sul limite di giocatori, come lo fai rispettare, chi scegli come i cinque privilegiati, ma non si tratta di un problema lato editor.


#6

Intanto vediamo di trovare cinque interessati a giocare, poi ci porremo il problema di come gestirli :slight_smile:
Un’idea potrebbe essere quella che un personaggio viene gestito da due o più utenti che decidono insieme cosa fare.
Se Mostro vuole impostare il gioco non in real time ma diluendo le decisioni nei giorni, può funzionare l’idea di far giocare a più utenti lo stesso personaggio.
Che ne dici @MostroDeiBiscotti dovessimo essere in parecchi interessati a partecipare secondo te è un’idea praticabile?


#7

Grazie per le risposte. Provo a descrivervi meglio quello che ho in mente e a rispondere alle varie domande.

  1. Partecipanti
    Cinque personaggi, uno dei quali con funzione di caposquadra.

  2. Dinamiche di gioco e modalità di partecipazione
    Ipotizzo tre scenari:

  • 2.1. ciascuno decide per sé (situazione standard): il singolo giocatore può discutere la propria mossa con chiunque per un tempo a piacere (nei limiti della ragionevolezza); la mossa finale viene comunicata al master evidenziando il testo in grassetto;

  • 2.2. il gruppo deve assumere una decisione collettiva: in questo caso il gruppo discute, il caposquadra coordina discussione ed eventuale votazione, infine comunica la decisione finale;

  • 2.3. modalità tattica (si combatte). In questo caso o si organizza live, oppure si procede in differita tenendo presente che il tempo è un fattore determinante e che quello che si scrive in pagina vale come mossa, a prescindere dal contenuto.

  1. Idee per facilitare la vita a riserve, commentatori occasionali e lurker
  • 3.1. Come scrivevo: “il master apre un thread presentando la scena.” I testi vengono raccolti di volta in volta su un file esterno (es. google drive) il cui url è linkato in un post messo in evidenza a inizio pagina. (vedi: https://help.disqus.com/commenting/featured-comment-faq) In questo modo, chiunque, in qualsiasi momento, può inserirsi senza dover ricostruire la storia pescando un thread alla volta.

  • 3.2. I personaggi mantengono il nome degli utenti. Se un utente muore dalla voglia di giocare con un altro nome utilizzerà un secondo account disqus creato appositamente.

  1. Risposte

Vedi sopra. Penso che la modalità differita incoraggi maggiormente gli scambi fra giocatori (ed esterni) rispetto al gioco live.

Direi di no, non funzionerebbe. “Mambombuti” in gioco deve essere comandato dall’utente @.Mambombuti:disqus, il quale però, prima di comunicare la sua mossa al master, sarà libero* di consultarsi con chi vuole, come anche di indire votazioni fra i suoi “consulenti”. (*tranne che in modalità tattica, cfr. 3.4).

I cinque privilegiati saranno i primi cinque che si offriranno come cavie. Al momento ne conto due e alla porta non vedo moltitudini (e non se ne sono viste nemmeno con Lupo Solitario dove nei momenti di picco si contavano al massimo una dozzina di presenze). In ogni caso, per garantire la turnazione fra giocatori, compatibilmente con l’andamento della storia le riserve potrebbero sia sostituire i personaggi morti o incapacitati durante la partita, sia subentrare nella partita successiva a quelli convalescenti o inattivi.
Se poi dovesse esserci una richiesta massiva, venderemo i posti su ebay. :slight_smile:

Dubbi? Obiezioni? Idee?


#8

Innanzitutto questo post è sponsorizzato da San Piero (Tasso) che mi ha stappato l’account. Grazie! :kissing_heart:

Allora, dopo un po’ rispondo alle evocazioni. Innanzitutto, per quanto riguarda il vecchio gdrhookii la questione è estramamente semplice e non c’è nulla da nascondere: ci siamo arenati perché non ce la facevamo. Il flusso di informazioni per giocare in diretta era insostenibile. Questo veniva leggermente esacerbato da Disqus (ma tutto sommato che mi ricordi non tanto) e dal fatto che io abbia peccato di hybris avendo DUE nutriti gruppi.

Per quanto riguarda la proposta di Mostro ho due osservazioni. La prima è che non capisco se intendi che il normale ciclo sia GM apre una pagina hookiana “per scena” o se aggiorna il featured comment -sono quasi sicuro sia la seconda, ma non si sa mai. Domanda 1.5: presumo quindi tu vorresti che i tempi venissero dati esplicitamente dal GM (aggiornando il featured comment ogni 10 minuti nei momenti concitati, per esempio, come a dire “scena 2” dopo che ci siano state reazioni all’input di ogni giocatore)?

La seconda osservazione è che in realtà io ci avevo pensato ad un sistema per resuscitare l’idea. E’ molto diverso dall’idea di Mostro, essenzialmente si basa sul format di LS e un’abbozzo di divisioni di ruoli per dare a più persone la scrittura dei testi. E non ho la minima idea se sia fattibile, specie perché ho diversi punti oscuri come tempistiche: non so se è il caso di parlarne qua perché non solo si aprirebbe un OT che a Mostro comprensibilmente darebbe fastidio sia perché non vorrei sembrasse un “non farlo!”. Quite the contrary: se è vero che sono poco convinto della differita non voglio assolutamente si eviti di fare questa cosa - proprio perché mi sembra un’esperimento piuttosto interessante. Se volete ve ne parli qui, ditemi, se no apro un altro thread/aspettiamo come va qua/vediamo.

(osservazione più specifica sul gdr: CP2020 non è necessariamente un gioco molto pew pew e pistole laser in mano. Cioè… lo è, d’accordo, ma non è necessariamente l’A-Team che risolve l’episodio della settimana pistole alla mano e lo si guarda per quello, non so se mi spiego. Se tu fai quello, potrebbe val la pena da subito di dire “mercoledì facciamo la battaglia, per tra giovedì e martedì fate più scialli, con altri tempi laschi, aggiornerò il featured post tre volte al giorno”)

PS: dico già da subito che per itterizia mia verso il gioco non sono interessato a giocare con un PG, a meno che le modifiche di sistema siano molto profonde. Ma è CP2020, non Mostro, davvero. Non dubito anzi potrei cambiare idea con le sue modifiche…


#9

Premessa. Mi sembra evidente che l’interesse sia molto scarso quindi non so quanto senso abbia proseguire la discussione. Nel caso, fatelo a vostro rischio. :slight_smile:

Nessuna delle due. A livello organizzativo il gioco sarebbe simile a Lupo Solitario, ossia:

  • il master apre un thread descrivendo la scena;
  • i giocatori commentano fra loro / con esterni (opzionale) all’interno del thread;
  • i giocatori rispondono al post del master indicando le rispettive azioni;
  • il master valuta le mosse dei giocatori e apre un nuovo thread descrivendo i risultati.

Il featured comment è destinato agli utenti occasionali e rimanda a una pagina esterna a hookii dove sono raccolti la narrazione del master fino a quel momento più eventuali documenti di servizio (ambientazione, personaggi, boh).

Il riferimento a Cyberpunk 2020 serve più che altro ad indicare il tipo di ambientazione. Le differenze rispetto a CP2020 sono sostanziali, prima fra tutte il fatto che non si partirà attrezzati come un Terminator. Per quanto riguarda “pew pew e pistole laser” posso dirti questo: dipenderà tutto dall’approccio dei giocatori.

No, figurati. Scrivine quanto vuoi, io sono interessato. Facciamo conto che il thread sia "GdRHookii (brainstorming)" e che Cyberpunk 2020 sia una delle opzioni possibili.


#10

Aspettiamo un attimo a dare per morto il progetto. Qui siamo già in tre interessati e nel lab passa poca gente. Lanciamo l’idea nel prossimo post su Libro Solitario e anche al bar e vediamo quanti possono essere interessati. Secondo me altri giocatori li recuperiamo,


#11

Certo, il progetto è in stand by. Tieni conto però che:

  • al bar ho già segnalato la cosa (e cmq il thread è sempre visibile nel boxino);
  • molti dei partecipanti a Lupo Solitario sono iscritti anche al lab;
  • data la natura del gioco e il tipo di impegno richiesto, servono giocatori motivati e un minimo proattivi.

Detto questo, aspettiamo. :slight_smile:


#12

Quindi, per essere chiari: tu intendi come “thread” un normale post su disqus, però a “gerarchia zero” o che risponde solo ad altre scene scritte dallo stesso gm (come in LS Mambo risponde citando sé stesso per postare altre foto, per capirci). E i post “fattivi” (“master, Baco il ricettatore entra illuminato dai neon, sotto alla neve di maggio, nel palazzo a parlare con il capo del Trauma Team di Neo-Pisa”) magari li scrivi in grassetto, mentre le discussioni fuori dal ruolo no.
Noto solo che è abbastanza simile al sistema del gdrhookii antico.


Bene, per quanto riguarda la mia “non proposta”… è una non proposta perché è una riflessione, più che altro, sulle differenze tra un gdr e LS (così come lo facciamo su hookii). Credo possa servire ad intravvedere una direzione di prendere, ma come risolvere tutte le criticità non mi è chiaro.

Bene, allora parto con l’analisi, che verterà sul flusso del gioco, più che altro

Premesse (fuori dal flusso di gioco)

  • Lupo Solitario è su un solo personaggio: Piuttosto evidente, se ci si pensa. Ovviamente impatta sulla caoticità non tanto dei testi in sè (anche se disqus esacerba il problema) ma proprio delle informazioni, N persone + GM che muovono N
  • Lupo Solitario è un gioco "a missione: hai un obiettivo preciso e il gioco si svolge sul come portarlo a termine nel migliore dei modi. Non solo si rivela nel fatto che l’input dei partecipanti è semplicemente votare le alternative a fini della missione (cosa che non era sempre vero nei librigame ed in effetti è particolarmente poca vera nei loro nipoti di oggi, dove scegli te un po’ che ti preme) ma nel fatto che non hai come posso chiamarle, “interpretazione” strictu sensu, non hai la descrizione delle tue azioni, solo la reazione.

Per quanto riguarda il flusso, Lupo Solitario funziona così:

1. Mambo posta N spezzoni del libro per completare l’avanzamente delle scene: questo mi sembra molto chiaro. Va detto che è abbastanza diverso dal solito sistema gdr (non puoi fare domande, e sottilmente, il personaggio viene fatto muovere dal libro) ma ai nostri fini c’è l’aspetto “reagire agli input dei giocatori”.
2. Viene postata la scelta da votare/c’è il combattimento: Come accennavo, l’input dei partecipanti è così limitato che forse è l’aspetto più diverso, in sostanza la produzione di fiction è a seconda di come la si definisca dominio esclusivo del libro. Tuttavia ha un pregio ineguagliabile: la partecipazione casuale è possibile in diretta. Vabbè, entro dieci minuti. (sul combattimento ho poco da aggiungere, essenzialmente l’unica scelta sarebbe se fuggire e neanche lo facciamo mai: dubito che varrebbe la pena di inserire il mero tiro di dadi come elemento di gioco).
3. Viene posta la risposta alla scelta e si torna ad 1 Chiaro, anche qui: però lo terrei un attimo separato.

Bene. Ora che questo è chiaro, come si potrebbe abbozzare qualcosa del genere? Che roadmap ci sarebbe?
Credo le due premesse andrebbero tenute direttamente. Non c’è alcuna ragione per cui un gdr veda molti protagonisti, Conan era generalmente da solo, se volete l’esempio di fiction, come esempi gdr potrei farne molti ma non li farò (comunque penso sia un’eredità evolutiva: sono nati i wargame come giochi di società, quindi gruppo numeroso al tavolo e competizione di qualche genere tra “individui” anche nella fiction). Non credo la seconda sia così stringente ma come paletti semplificano la cosa inizialmente.
Terrei 2 come il quid per una partecipazione condivisa. Mi pare effettivamente il motore di LS ed anche una idea originale, a modo suo. Non lascia che ci sia input di gioco “normale”: a parte che vedi dopo, credo sia giusto che non sia tanta gente a darlo, sia come caos sia come “pochi sarebbero interessati”.

Il problema qui è uno solo: tagliare i tempi. Proprio di scrivere le cose, perché per me era quello. Togliendo gli altri personaggi il caos si DOVREBBE fermare, ma rimane il discorso che il gm elabora in 10 minuti quanto direbbe in due.

L’idea che pensavo era di spezzare il ruolo che fa il libro in LS. Tipo: uno fa il GM e fa andare avanti il mondo, uno scrive le reazioni del Protagonista che la massa può votare, uno elabora il risultato della votazione e determina cosa succede esattamente (quasi certamente con delle regole esplicite, ma credo sia più sensato l’approccio fiction first che rende la risoluzione non meccanica). Altri ruoli accessori possono essere chi scrive il riassunto/aggiorna i files in tempo più o meno reale, il worldbuilder, chi fa i PNG…

Ora… il problema è che ovviamente queste cose sono in ciclo, quindi non potresti fare A prima di B, non potresti scriverla. Almeno strictu sensu. La soluzione brutale di avere una canovaccio predeterminato mi fa schifo, forse non so, parlarsi tra i 5 scriventi (yes, proprio in chat anche vocale), in generale un sistema poco puntuale e molto a risoluzione della scena completa (mi pare l’unico vagamente fattibile) opppure… oppure non so. La mia analisi si ferma qua, la soluzione non mi è chiara. :neutral_face:

Ditemi intanto se la condividete e se avete qualche idea

NB: tutto questo, ribadisco, non va in contrapposizione a CyberMostro2049, come progetto, lo ribadisco.


#13

Tutto esatto.

Ho una obiezione di fondo. In una partita in cui c’è un solo personaggio gestito da N giocatori, la morte dell’unico personaggio implica la fine della partita, il che IMO rappresenta un grosso limite psicologico per un master, specie se la partita ha richiesto un lungo lavoro di preparazione o se è già in fase avanzata di gioco.

In pratica, invece che un singolo master avresti uno Stato Maggiore con i vari ruoli divisi fra più coMaster.

IMO il requisito minimo è che il gruppo dei master utilizzi per coordinarsi un canale più veloce rispetto a quello usato dai giocatori (quindi voce o chat) altrimenti il caos mi sembra inevitabile. Rispetto alla situazione attuale ci sarebbe poi un discorso di costo / efficacia nel senso che, dato che la risorsa “giocatore” non abbonda, non so quanto senso avrebbe dirottare i pochi presenti verso altri ruoli.

CyberMostro2120, il 2049 è troppo vicino. Chiedo per evitare equivoci in caso di un assai improbabile successo di pubblico: ti considero arruolato o, se dovessimo giocare, preferisci stare alla finestra? (nel secondo caso, nessun problema, davvero) :slight_smile:


#14

Scrivo solo (almeno per ora) per palesare il mio interesse, visto che sotto si parla già di lasciar andare la cosa per il poco interesse suscitato.
Ecco, l’ambientazione non sarebbe il mio forte, però mi adatto facilmente. Non conosco però nello specifico le regole di Cyberpunk 2020.


#15

Per quanto riguarda il mio arruolamento, dipende da come modifichi il sistema (è quello che mi crea l’itterizia), diciamo al 90% me lo “vendi” in base a quello. Per il 10% anche per l’ambientazione o per meglio dire lo “stile”, non è che ti chiedo la mappa di Bootopia 3 e che sia una roba assolutamente mai sentita
Detto questo sicuramente lo seguirò almeno tipo microspia della guerra fredda, al freddo in uno stanzino con l’auricolare scrauso :grimacing: (no, seriamente: voglio seguirlo come esperimento, sicuro, non so se dietro le quinte o meno)

Per quanto riguarda le obiezioni, le metto così che magari sono argomenti a sé stanti…

  • Morte del PG singolo: beh, la soluzione è semplicissima. Il pg non può morire o non può farlo se non alla fine (Fiasco, Kagematsu, per dire due esempi) oppure può farlo solo con espliciti “input” da parte del gruppo (per esempio la casellina “morto” in Tenra Basho Zero o il sistema della caduta in Polaris. Notare che in questi esempi è una scelta del giocatore che lo possiede, ovviamente).

  • Stato maggiore: snì. Diciamo che concettualmente c’è un gruppo che assume su di sé e fa in altro modo sia il ruolo dei GM sia dei giocatore, con una divisione diversa… o meglio, il “master” lo pensavo di suddividere, il ruolo del giocatore (insomma, di quello che produce materialmente la fiction di gioco sul personaggio, su cosa fa, sente dentro etc.) a pelle dovrebbe essere unico oppure diviso tra “reazione del PG” e “scelte logiche”.
    Il resto della gente fuori dalla… come posso chiamarla? Troupe? Avrebbe però la sua di VOTARE le scelte. Sarebbe quello il trait d’union con LS. Idealmente mentre la ggggente fa la sua scelta un’altro della troupe si porta avanti…
    Sì, quasi certamente servirebbe una chat/qualcosa per la troupe, penso non sia un problema.

(va da sé che se si scopre siamo diciamo in sei, potremmo pensare di fottercene e rivedere tutto nell’ottica: “siamo noi, riusciamo con il solo protagonista a dividerci i ruoli in maniera da non avere troppo peso per uno solo e perché tutti si divertano?”. Una cosa del genere mi ricorda, ma non troppo strettamente, Bluebeard’s Bride, ma non ci ho giocato)


#16

Io faccio una domanda molto base: quanto tempo dovrebbero impegnare queste partite? Distribuito come? Così vi dico cosa riesco a fare :wink:


#17

La durata della partita dipende dai giocatori. I tempi di gioco sono liberi nel senso che di fatto verranno decisi dai giocatori una volta formata la squadra e finiranno per tararsi sul più lento del gruppo. Esiste ovviamente una soglia minima (una mossa a settimana?) superata la quale il gioco muore. Il master si riserva di prendere il controllo di un personaggio abbandonato, terminarlo o sostituirlo con una riserva.

Al momento conto tre volontari: @Mambombuti, @Rehdon e @Arsenios
Restano due posti liberi per la prima squadra più posti infiniti per le riserve.

fmj


#18

Interessante :slight_smile: A me piacerebbe, come gia’ accennato durante una sessione di LS, qualcosa che non costi impegno a un Master, per esempio Fiasco. Il problema potrebbe essere il numero ancora piu’ limitato di giocatori (credo che l’ideale con Fiasco sia in 4) - il vantaggio e’ che si puo’ chiudere in una o due serate (al limite 3, Atto Primo, Secondo e Aftermath)
Non sono un esperto in GdR ma mi piacerebbe provare - probabilmente scrivo meglio di quanto saprei interpretare al tavolo!


#19

ciao, ho scritto un commento ieri, prima dei vostri 2 ultimi post, ma credo sia ancora in moderazione :frowning:


#20

Io sono interessato, purtroppo tendo a dimenticare la password del Lab quindi mi sono limitato a Lurkare.
A Lupo Solitario non riesco mai a partecipare per motivi di orario, ma se il nuovo GDRHookii fosse un “play by disqus” non in real time mi piacerebbe molto partecipare.

Adesso vado a rispondere anche al Bar, se riesco a trovare il thread.